Cucciolo di capriolo in salvo, missione compiuta..

Amici di CGTV l’hanno chiamata Anna e, dopo averla tenuta al sicuro in una stalla, martedì le hanno restituito la libertà, o quasi. Lei è un cucciolo femmina di capriolo che si era perduto: una famiglia di Piove di Sacco, in provincia di Padova, se l’era ritrovata nel proprio terreno. L’animale – che vediamo nelle immagini di Youreporter, secondo i veterinari avrebbe tra i 10 e i 14 mesi – si era smarrito e aveva vagabondato in cerca di cibo sino ad arrivare in una zona di pianura, tra le case, molto lontano dunque da quelle montagne che sono il suo habitat naturale.

Anche se, vista l’estrema familiarità del cucciolo con gli esseri umani, si potrebbe ipotizzare che sia stato portato via alla madre da qualcuno che poi lo ha abbandonato. Nel video, infatti, si vede chiaramente che la bestiola, subito dopo essere stata liberata, preferisce restare vicino agli esseri umani, come se si sentisse più al sicuro con loro.

Leggi intero articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *