Animali e segnali del corpo, i 6 più comuni

Animali e segnali del corpo, i 6 più comuni

Il cane, come il gatto, comunica costantemente con il proprietario: un dialogo perenne che l’umano deve comprendere grazie al linguaggio non verbale. L’amico di affezione si relaziona attraverso il corpo, lanciando messaggi e segnali precisi, posture e versi utili all’interazione. Chi pensa che Fido sia solo un esemplare da guardia deve ricredersi, perché la sua è una natura ricca e complessa, in grado di impreziosire il quotidiano dell’uomo. Non solo fedeltà e protezione ma anche amore, affetto, rispetto, gioco e confidenza. Lo stesso vale per il gatto, esemplare più solitario e indipendente ma non per questo restio all’interazione. Il tempo è amico del dialogo uomo-animale: una convivenza costante fianco a fianco accresce la comprensione reciproca stabilendo un legame forte, duraturo e ricco di feedback costanti. Pochi i segnali più importanti da non sottovalutare e necessari alla conversazione quotidiana.

Leggi intero articolo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *