Bar accoglie cani randagi dopo la chiusura

Bar accoglie cani randagi dopo la chiusura

randagiSembra una storia natalizia, di quelle che toccano direttamente il cuore e che fanno pensare all’esistenza ancora di persone buone. Giunge dalla Grecia – in particolare da Mitilene, cittadina dell’isola di Lesbo – e riguarda un bar, l’Hott Sott, che da quest’estate e ogni notte accoglie i cani randagi dopo l’orario di chiusura, ovvero quando alle 3 di notte escono gli ultimi clienti. I poveri trovatelli a quattro zampe – si legge in un articolo pubblicato su repubblica.it – vengono fatti entrare e accomodare sui divani (vedi la foto), così da mettersi al riparo dal freddo e da eventuali pericoli che si possono incontrare per strada. Poi la mattina, prima di riaprire ai clienti, vengono fatti uscire.

Clicca QUI per leggere intero articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *