Evita 50 anni di carcere grazie al cane

Evita 50 anni di carcere grazie al cane

Era stato condannato a 50 anni di carcere poiché ritenuto colpevole di abusi su un minore, ma non sconterà questa lunga pena grazie a un cane. È questa la singolare storia che vede protagonista un uomo statunitense, Joshua Horner, e il quadrupede Lucy: grazie al ritrovamento dell’animale, infatti, le accuse sull’uomo sono parzialmente cadute.

Leggi intero articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *