Gatti: perché le feci sono così maleodoranti? Lo spiega la scienza

Gatti: perché le feci sono così maleodoranti? Lo spiega la scienza

Gli amanti dei felini ne sono certamente consapevoli: le feci dell’animale, e gli altri rifiuti fisiologici dello stesso, presentano un odore particolarmente sgradevole. Più di quanto potrebbe essere considerato normale e giustificabile dall’olfatto umano, seppur limitato nel tempo data l’abitudine dell’animale a sotterrare i suoi elementi di scarto. Per quale ragione, tuttavia, l’olezzo risulta così marcato? A rispondere a questa domanda ci ha pensato la Iwate University, con uno studio guidato dal docente Masao Miyazaki.

Leggi intero articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *