Gattile devastato dai vandali, la protesta dei bambini di Concorezzo

Un gruppetto di balordi ha passato la notte di Capodanno a rovinare le casette dei gatti

Amici di CGTV, davvero spiacevole la vicenda di Concorrezzo, hanno preso a calci le bacinelle piene di latte, hanno distrutto le casette usate come rifugio e hanno calpestato gli avanzi di cibo accumulati accanto all’albero.

Un gruppetto di balordi ha deciso di festeggiare il nuovo anno devastando una colonia felina in via Sauro, una strada stretta alle spalle del palazzo municipale. I residenti del quartiere, e soprattutto i bambini, ci sono rimasti molto male e hanno protestato con un cartello.

Molto probabilmente il raid è stato compiuto la notte di Capodanno, fra il 31 dicembre e il 1° gennaio, ma è stato scoperto solo la mattina di mercoledì 2 gennaio. Da più di un anno i residenti del quartiere nutrono e accudiscono una piccola colonia felina composta da una mezza dozzina di gatti: per loro hanno costruito alcune casette e ogni giorno distribuiscono latte, acqua, cibo e tante carezze. Piccole attenzione quotidiane alle quali partecipano anche i bambini.

Leggi intero articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *