Guida alla lettura dell’etichetta
Published On 14 settembre 2018 » 43 Views» By Marco Anelli »
 0 stars
Registrati to vote!

Leggere l’etichetta del pet food può sembrare difficile e addentrarsi nell’interpretazione della terminologia e degli obblighi di legge, può dare l’impressione di entrare in un labirinto. Ma non angosciatevi, vi forniamo noi la bussola e vi infiliamo le scarpe giuste ai piedi, per poterlo percorrere con sicurezza e saggezza.

Naturalmente non potrete saltare le siepi, ovvero quelle norme e leggi che delimitano il nostro sentiero, ma al termine della lettura saprete come fiancheggiarle, se svoltano a destra o a sinistra.

Spesso il disorientamento ha origine nella semplice semantica, ovvero siamo obbligati a utilizzare una parola anziché un’altra. Ad esempio, l’alimento di tutti i pet, dunque anche di cani e gatti, per legge deve essere chiamato “mangime”. Vi invitiamo per questo motivo a consultare il nostro articolo di semantica.

leggi intero articolo

About The Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *