Il cane cha va in chiesa a cercare un'umana che non c'è più

Amici di CGTV, l’ultima volta che Tommy (o “Ciccio”, non è chiaro) è stato vicino alla sua umana era il giorno del suo funerale. Deve averla vista entrare in chiesa, portata a spalla da amici e parenti, e la sua mente di cane (e il suo cuore di cane) devono aver congelato il momento. Da quel giorno in poi, Tommy in quella chiesa torna sempre, nell’attesa di una donna che non vedrà mai più.Alle cinque del pomeriggio, puntuale come un orologio svizzero, l’anziano pastore tedesco entra dal portone (il parroco, intenerito, non se la sente di lasciarlo fuori) e si sdraia di fronte all’altare, nel punto esatto dove la bara della sua umana era stata posata durante il funerale.

Clicca QUI per leggere intero articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *