Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi lanciano la campagna di animalisti italiani onlus contro l’abbandono di animali! Ecco il video dello spot…
Published On 28 novembre 2016 » 1541 Views» By redazione »
 0 stars
Registrati to vote!

rusooturchiDIFENDI LA SUA VITA. NON ABBANDONARLA.

È questo il titolo della nuova campagna di Animalisti Italiani Onlus, lanciata stamattina con un conferenza stampa a Roma, al ristorante Margutta Vegetarian Food & Art! Testimonial della campagna sono Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi! Proprio loro sono i protagonisti dello spot promozionale mostrato stamattina per la prima volta, in cui ricordano a tutti che gli animali non sono giocattoli, e che anche durante le feste non vanno regalati a chi non può tenerli, e finisce per abbandonarli.

“Amiamo gli animali da sempre –  ha detto Carmen Russo – e siamo felici ed orgogliosi di essere stati contattati dagli Animalisti Italiani Onlus per questa campagna. Bisogna far passare il messaggio che la vita degli animali è preziosa, che non si tratta di pacchi regalo da scartare, consumare e abbandonare una volta che il divertimento è finito. Bisogna prendersi cura di loro sempre, e adottarli rivolgendosi a canili e gattili solo se si è certi di poterli tenere”.

“Molti associano l’abbandono degli animali all’estate – ha aggiunto Walter Caporale, Presidente di Animalisti Italiani Onlus – ma in realtà è un fenomeno estremamente diffuso anche a Natale, quando le persone regalano gli animali senza preoccuparsi del reale interesse di chi li riceve per la loro vita. Grazie a Carmen ed Enzo Paolo vogliamo diffondere questo messaggio quanto più possibile”.

“Gli animali fanno sempre il bene degli uomini – ha detto Enzo Paolo Turchi – ma gli uomini spesso fanno il male degli animali. C’è chi si sente importante facendo violenza agli animali, mentre dovrebbe sentirsi importante aiutandoli, salvando le loro vite o almeno prendendosene cura. Da quando ci siamo conosciuti, io e Carmen seguiamo questi principi, che speriamo vengano condivisi da sempre più persone”.

Carmen ed Enzo Paolo hanno anche firmato la petizione di Animalisti Italiani Onlus per inasprire le pene per chi maltratta gli animali. Ricordiamo che i dati dicono che l’abbandono di animali si verifica per circa il 40% degli animali regalati sotto le feste. Non solo: gli animali regalati, in moltissimi casi, vengono prima acquistati nei negozi o online, favorendo il commercio di esseri viventi che vengono spesso importati illegalmente dai Paesi dell’est Europa. Qui gli animali vengono allevati in condizioni vergognose, per poi essere sottoposti a viaggi massacranti, stipati in gabbie minuscole, in spregio a qualsiasi norma sanitaria. Molti di loro muoiono prima di arrivare a destinazione. L’obiettivo è quindi sensibilizzare sul tema delle adozioni consapevoli, da effettuare presso canili e gattili, e scoraggiare sia l’acquisto presso negozi o sul web, sia lo scambio di animali come pacchi natalizi, da consumare per un breve periodo per poi abbandonarli al loro destino.

About The Author

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>