Condannati per maltrattamento
Published On 4 aprile 2013 » 233 Views» By redazione »
 0 stars
Registrati to vote!
 

Amici di CGTV, il Tribunale di Udine ha condannato due cittadini serbi a 10 mesi di reclusione commutati a 2.500 euro di ammenda perché,  in concorso tra loro, detenevano otto cuccioli di cane di razza dobermann in condizioni incompatibili rispetto alla loro natura e produttive di gravi sofferenze.Il Tribunale ha disposto la confisca dei cani e l’affido definitivo agli attuali affidatari.
I fatti risalgono al gennaio 2012, quando il personale di sorveglianza del Palmanova Outlet Village notò una Peugeot 306 con targa slovena dalla quale scesero due persone che, dopo aver aperto il portellone posteriore, iniziarono ad armeggiare in modo da insospettire i vigilanti. 
Allertati dal personale di vigilanza, sul posto intervennero subito i Carabinieri della stazione di Cervignano e gli uomini del Nucleo radiomobile di Palmanova e, nel bagagliaio della Peugeot, furono trovati otto cuccioli di dobermann di appena un mese di vita, tre dei quali rinchiusi all’interno di una gabbia di metallo e cinque  in una scatola di plastica, senza spazio sufficiente affinché i cuccioli potessero muoversi liberamente e prive di acqua e di cibo tanto che, ad apposita visita veterinaria, gli animali risultarono disidratati e affamati.

leggi intero articolo

About The Author

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>