Los Angeles, divieto di vendere cuccioli per favorire le adozioni

Amici di CGTV, a Los Angeles diventerà  impossibile comprare in un negozio di animali un cucciolo proveniente da un allevamento. Una nuova ordinanza proposta dalle autorità cittadine vuole vietare il commercio di cani, gatti e altri pets che non provengono dai rifugi cittadini. L’iniziativa, ancora al vaglio, intende porre rimedio a diverse situazioni critiche che riguardano gli abbandoni di quattro zampe nella città degli angeli e più in generale negliStati Uniti, prima fra tutte ilsovraffollamento di canili e gattili.

continua a leggere…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *