NASCE IL DIFENSORE CIVICO DI CANI E GATTI IN SPIAGGIA

Amici di CGTV dal sito di LIBERO ecco una bella notizia!!!

La nuova figura giuridica proposta dall’AIDAA – Associazione italiana difesa animali e ambiente– avrà lo scopo di tutelare i nostri amici a quattro zampe in spiaggia, e di essere la controparte nelle controversie riguardanti le multe comminate ai possessori di cani e gatti, spesso viziate o derivanti da un’erronea applicazione delle disposizioni comunali.

Il Italia il problema nasce dal fatto che sono rarissimi gli stabilimenti balneari in cui è possibile trascorrere una giornata a base di sole e mare in compagnia del nostro fedele amico, e ancora peggio è la situazione nelle spiagge pubbliche. AIDAA si è così proposta lo scopo di offrire un aiuto, valido e gratuito, ai possessori di animali domestici, che quest’estate intendano portare i loro amici pelosi a spasso sulle spiagge italiane. Il difensore sarà appellabile via mail, inviando la multa e richiedendo tutte le informazioni del caso, all’indirizzo: tribunaledeglianimali2@libero.it

Primo obiettivo del difensore sarà contestare le multe illegittime, oltre concordare con i comuni balneari interessati delle linee guida di condotta. Il servizio è aperto e funzionante da oggi.  “Abbiamo cercato di offrire un servizio in più agli amici proprietari dei cani che spesso si vedono multati perché portano fido o micio a passeggiare in spiaggia-ci dice Lorenzo Croce- il compito primario del difensore civico è quello di trovare una soluzione bonaria alla questione nei casi in cui questo è possibile con un contatto diretto con i comuni e le polizie municipali che emettono le multe, laddove questo risulti impossibile, sarà nostra cura- conclude Croce- dare una mano ai multati sostenendoli nella presentazione del ricorso. Ovviamente cerchiamo nuovi avvocati disposti a darci una mano gratuitamente in questa nuova iniziativa di tutela dei nostri amici a quattro zampe messa in essere dall’associazione che ho il piacere di presiedere”.

E allora non resta che dire: Benvenuto Fido!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *