"Non nel mio piatto": nei cinema italiani Ciwf porta la verità sugli allevamenti intensivi

"Non nel mio piatto": nei cinema italiani Ciwf porta la verità sugli allevamenti intensivi

maialiniCIWF Italia lancia la campagna “Non nel mio piatto”  e porta per la prima volta nei cinema italiani la verità che i consumatori non potranno mai vedere nelle pubblicità e sulle etichette dei prodotti di origine animale. Con uno spot che sarà proiettato dal 21 gennaio al 3 febbraio in 400 sale di 50 città, CIWF mostra a 800mila  spettatori le vere condizioni in cui gli animali vengono allevati nella stragrande maggioranza degli allevamenti italiani: un invito ai consumatori ad aprire gli occhi sulla verità e acquistare consapevolmente. Lo spot sarà distribuito grazie ad un crowdfunding di successo che ha coinvolto oltre 500 sostenitori dell’associazione.  E’ quanto riferisce una nota di CIWF.

Clicca QUI per leggere intero articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *