Sea Shepherd insignita del Premio Montale Fuori di Casa.
Published On 30 giugno 2018 » 136 Views» By Marco Anelli »
 0 stars
Registrati to vote!

Venerdì 22 giugno in occasione della conferenza SeaFuture presso l’Arsenale Militare di La Spezia, nel giorno del lancio ufficiale del libro pubblicato per il 40mo anniversario della nostra organizzazione, Sea Shepherd Global è stata insignita del Premio Montale Fuori di Casa.

Il Premio, giunto alla sua XXII edizione, è dedicato al giornalismo di viaggio e ricorda il Montale giornalista, che scrisse numerosi reportage per “Il Corriere della Sera”. Nel 1969, alcuni di questi scritti vennero racchiusi in un volume dal titolo “Fuori di Casa”, da cui il premio prende il nome. Il tema dell’edizione 2018 è il viaggio nella storia. Sea Shepherd è stata premiata nella categoria “Mediterraneo”, in onore della nostra missione per la difesa della fauna marina e dell’ambiente, temi cari anche a Montale.

Andrea Morello, Presidente di Sea Shepherd Italia (centrale sulla sinistra) e il Capitano Alex Cornelissen, Direttore di Sea Shepherd Global (a sinistra) hanno ritirato il premio da Adriana Beverini e Barbara Sussi.

Alla premiazione è seguita una presentazione del lavoro di Sea Shepherd, con una videoconferenza dal vivo del Fondatore di Sea Shepherd, Capitano Paul Watson. Sea Shepherd è onorata di accettare questo premio e grata della costante lealtà dei propri sostenitori in Italia.

About The Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *