Trasporto mortale

Amici di CGTV, sono ancora in corso gli ulteriori accertamenti da parte della Polizia Stradale per cercare di delineare le cause dietro all’incidente che ha visto coinvolto un camion di bestiame in transito sull’autostrada all’altezza di Imperia. Al momento infatti non è ancora chiaro che cosa possa aver causato la perdita di controllo del mezzo, sembra sfatata la tesi del colpo di sonno dell’autista.Sulla dinamica invece sembra non ci siano aree grige, l’incidente non ha visto coinvolti altri mezzi. Da diverso tempo sull’autostrada non si verificava uno scenario del genere, dove per fortuna l’autista del mezzo pesante se l’è cavata con un trauma ad una gamba, è andata ben peggio agli animali che facevano parte del carico.Il bilancio finale è stato di una decina di bovini morti, alcuni soppressi per via delle ferite riportate, altri schiacciati sotto il peso dei propri simili mentre il camion si ribaltava lungo la carreggiata.

Lo scenario presentatosi ieri ai soccorritori era senza ombra di dubbio tra i più complessi per via anche della presenza di molti animali che impauriti e frastornati, una volta usciti dal vano posteriore del camion avevano iniziato a vagare lungo l’autostrada. Proprio alcuni bovini liberi, hanno portato al ferimento, lieve, di un altro automobilista che se li è trovati davanti investendoli.

leggi intero articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *