Una nuova nave per Sea Shepherd!

Una nuova nave per Sea Shepherd!

Una nuova nave rafforza l’impegno di Sea Shepherd per salvare la Vaquita.

Fernandina Beach, Florida, Stati Uniti 

Sea Shepherd ha ricevuto una generosa donazione da parte del filantropo Benoit Vulliet, la quale consentirà al gruppo per la conservazione marina di essere più efficace nella lotta per salvare il mammifero marino più minacciato al mondo, la focena vaquita del Messico.

La più recente nave anti-bracconaggio della Flotta di Nettuno, come viene chiamata la flotta dell’organizzazione, è un ex nave della Guardia Costiera americana, che veniva utilizzata per la manutenzione delle boe di navigazione: la White Holly. L’organizzazione gestisce altri tre ex pattugliatori della Guardia Costiera americana, attualmente impegnati in operazioni di conservazione marina e anti-bracconaggio  barca.

“So che questa barca farà un buon lavoro con Sea Shepherd”, ha dichiarato il Sig. Vulliet. “Sarò sempre un pirata. Sono molto felice di far parte di Sea Shepherd Conservation Society”.

La M/V White Holly di Sea Shepherd intraprenderà importanti lavori di refit a Fernandina Beach, Florida.  L’equipaggio ha ricevuto una calorosa visita da parte del sindaco Johnny Miller che ha voluto darle il benvenuto nella comunità, la quale supporta molto il lavoro e la missione di Sea Shepherd. La partenza della nave per il Messico è prevista per dicembre, attraverso il Canale di Panama.

Per leggere tutto l’articolo vai a questa pagina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *